Trofeo Optisud Formia 2021 di Mariotti – Izzo

Alessandro, Matteo I, Filippo, Gabriele, Adriano, Giulia, Mikel, Matteo Dl, Aron, Leonardo, Giulia, Sofia, Emanuele, Sophie, Chiara, Andrea, Federico, Miruna e Diego. Contati 19 atleti Lega Navale Italiana di Ostia per la trasferta a Formia al Circolo Caposele per una due giorni di regate in classe Optimist. Accompagnati ed allenati da Paolo Mariotti e Jacopo Izzo.

Purtroppo come leggeremo a breve dal bel resoconto, una trasferta “a corto” di prove per le condizioni meteo marine che hanno permesso lo svolgimento di solo una prova il primo giorno con quasi tre ore di attesa in acqua per i ragazzi. Ma tutto nel bel resoconto!

“Purtroppo il vento da SE non è storicamente mai stato favorevole al bellissimo Golfo di Gaeta e anche questa volta, date le previsioni, nelle due giornate di regata si è riuscito a portare a termine una sola prova. Troppo poco per esprimere in modo pieno i valori degli atleti, ma qualcosa si è visto nell’unica prova disputata anche con uno scenario strategico differente da quello pianificato dai ragazzi, cosa non da poco in questo sport, in ogni caso gli optimisti della LNIO Ostia sono riusciti durante i lati del percorso a sfruttare la loro velocità per riportarsi nelle zone alte della batteria. Questo dato è il più importante che si possa evincere da una regata così scarna di prove. I complimenti sono per tutti i partecipanti della LNIO Ostia, in particolare ai cadetti che erano alla loro prima esperienza fuori, come Chiara regata con coppa, Federico e Diego che bravissimo 10* fino al traguardo, lo ha poi tagliato dal lato sbagliato, anche sbagliando si impara. Tra gli altri anche una nota di merito ad Alessandro Ricci protagonista di una rimonta incredibile, Matteo Iannielli che ancora dimostra di saper approcciare forte alle regate e a Giulia Tan Finazzi che ormai ci ha preso il vizio a stare tra le prime femmine. Archiviata questa piacevole gita a Gaeta, adesso si limano gli ultimi dettagli verso le selezioni nazionali, dove lato per lato, prova per prova e giorno per giorno i 9 qualificati proveranno a far vedere di che pasta sono fatti, senza dimenticare che alla fine è un gran bel gioco”.

Prossimo appuntamento a Scarlino per le selezioni europeo e mondiale, ma per adesso godiamoci i piazzamenti dei nostri: 3 Alessandro Ricci, 5 Matteo Iannielli, 2 femminile Giulia Tan (12 assoluta), 2 femminile cadetti Chiara Tessitore (classifica completa clicca).