Campionato italiano doppi 29er. Punta Ala 2020 di Federico Gattuso

Lorenzo Davanzo, Leonardo Matarazzo, accompagnati da Federico Gattuso, hanno partecipato dal 7 al 11 ottobre al Campionato Italiano in doppio. Svoltosi a Punta Ala con la classe acrobatica 29er.
Quattro i giorni di regata per completare il programma, con venti anche di perturbazione da diversi quadranti. Il primo giorno un “nulla di fatto” per uno scirocco troppo forte e un’onda proprio davanti il parco barche che ne ha impedito l’uscita. Secondo giorno condizioni opposte, partenza prevista alle 9:30 del mattino, poi posticipata di un’ora per assenza del vento. A fine giornata si completerà una prova con vento da terra con intensità di 5 nodi in calo. Il Comitato decide di mandare tutti a terra in attesa di condizioni migliori. Alle 14 si torna in acqua con una leggerissima brezza di direzione 270. Si conclude un’altra sola prova di giornata con la terza prova annullata per assenza di vento.
Terzo giorno con condizioni simili di poco vento per le uniche due prove disputate. Fino al quarto giorno con vento teso. Sette le prove complessive portate a termine dal Comitato di regata. Lorenzo e Leonardo chiudono al ventesimo posto su 45 concorrenti (classifica completa clicca). Le parole del Coach: “Ottima prova per il neo equipaggio Davanzo Matarazzo che chiudono al 20esimo posto, sopra la metà classifica. Un nuovo progetto per la Lega Navale che apre le proprie porte allo skiff giovanile 29er che può solo migliorarsi. Ben tornato Lorenzo che dopo 5 anni di agonistica non tra le nostre file ritrova i colori del Club che lo ha fatto avvicinare a questo sport. In attesa di vedere anche gli altri 3 equipaggi all’opera è il momento di allenarsi. La squadra 29er si sposterà al porto di Ostia a breve per gli allenamenti invernali.”