Optimist – Prima Tappa Kinder

Livorno, 29 aprile-01 maggio 2018

Conclusa martedì a Livorno la prima delle cinque tappe del Trofeo Optimist Italia Kinder+Sport 2018, ospitato dal “Circolo Nautico Livorno”, che ha visto la partecipazione di oltre 400 atleti provenienti da tutta Italia. I 195 iscritti nella categoria Cadetti e i 210 per la categoria Juniores sono stati sicuramente un segnale positivo per la vela giovanile, dimostrando quanto questo sport stia crescendo e appassionando sempre di più.

Durante l’intera manifestazione, sono state 5 le regate portate a termine (con uno scarto); le prime con temperature estive, le ultime quasi autunnali. Si è partiti domenica con un vento leggero da SE sui 7-8 nodi che ha permesso lo svolgimento di due prove, per poi fermarsi lunedì a causa del Libeccio e del frangente che non ha consentito l’uscita in sicurezza dalla base nautica, e finire martedì sotto la pioggia quando il vento si è stabilizzato sui 10 nodi da terra e ha permesso ai regatanti di portare a casa altri tre risultati utili.

La squadra LNIO accompagnata dall’allenatore Simone Scabardi, contava per questa trasferta 12 dei nostri atleti. Tra loro, particolarmente buona la prestazione di Mikel Amendola che chiude 13° nella categoria Cadetti. Per i piccoli 2009, molto bene Gabriele Viti e Sara Anzellotti che hanno portato a termine tutte le prove, facendo degli ottimi parziali in batteria. Per quanto riguarda la categoria Juniores invece, Adriano Quan Cardi dopo un inizio un po’ titubante, recupera diverse posizioni nell’ultimo giorno di regata portando a casa tre belle prove e chiudendo tra i primi 50 in classifica.

Appuntamento con la seconda tappa a Formia, presso il circolo nautico Caposele.

2018-05-14T18:13:48+00:003 maggio 2018|News, Regate, Archivio regate|0 Commenti