Progetto OceanCat

Partiti stamattina dalla Lega Navale di Ostia, Tullio Picciolini e Giammarco Sardi, nella traversata Tirrenica fino a Cagliari per un “allenamento speciale”.
Hanno approfittato del forte vento di tramontana e del tiepido sole di oggi per fare un allenamento, ipotizzabile della durata di circa 24ore, il più vicino possibile a quello che vivranno nel tentativo di record che faranno i primi mesi del 2019, stavolta nell’Oceano.

OcencatIl progetto di Tullio e Giammarco è quello di battere il record di velocità a bordo di un catamarano sportivo di 6 metri in doppio e senza assistenza nella tratta Dakar-Guadeloupe: 11 g 1h 9m 30s. Domani mattina ad accoglierli ed ospitarli ci sarà il Windsurfing Club Cagliari.

Si avvia così il progetto OceanCat.

Un ringraziamento speciale agli sponsor Murphy&Nye, Solbian, Musto,Garmin e C.S.A. Nautica che sostengono il progetto, e non in ultimo ai Partner FIV e Guardia Costiera, oltre a Yacht Club Porto Rotondo e Porto Turistico di Roma, che insieme alla Lega Navale fanno da base di riferimento.

2018-10-23T20:16:57+00:0023 ottobre 2018|News, Eventi|0 Commenti