Ettore e Riccardo 420 per passione

Un’altra storia di due ragazzi, giovani, giovanissimi. Uniti dalla passione per la vela, e con la vela stanno crescendo. Il 420 è una barca di avvicinamento al duo olimpico, il fratello più grande è il 470. Ma con questo condivide tutto il quadrato di coperta e le manovre correnti, come scriverebbero il velisti esperti. Traduciamo, condivide tutte quelle cime e rinvii da mettere paura a chiunque per manovrare e regolare al meglio la barca.

Riccardo ed Ettore hanno la quadra e si allenano da tempo al 3V di Trevignano, uno dei Circoli di riferimento per l’attività giovanile, insieme alla Lega Navale di Ostia. Riccardo tesserato con il 3V e Ettore da sempre con la Lega. L’importante è far crescere i ragazzi, entusiasmandoli anche con i successi e la sinergia tra Circoli è importante.

Freschi della partecipazione al Campionato del mondo svoltosi a Villamoura in Portogallo dal 3 all’11 luglio, per pochissimo non sono entrati nella “Top Ten”, ma hanno dimostrato tutto il loro valore, piazzando anche un 2 ed un 3 di giornata, con condizioni di vento forte per le qualifiche e leggero per le finali (classifica completa clicca). E primi dei numerosi equipaggi italiani.

Complimenti anche a voi e speriamo di incontrare Ettore con il suo timoniere presto alla Lega per farci raccontare come è andata!