1° Coppa Italia Windsurf

Pozzuoli, 9-11 marzo 2018

Si è conclusa domenica nel golfo di Pozzuoli, la prima tappa della Coppa Italia di Windsurf classi Techno 293, Plus e RS:X organizzata dall’ASD Black Dolphin. I 180 atleti presenti alla manifestazione hanno completato 7 prove in tutte le categorie, fatta eccezione per gli Experience (i più piccoli in gara) che sono riusciti a portare a termine nove prove utili. La LNIO  per l’evento ha schierato nelle acque di Pozzuoli una flotta di 16 atleti determinata a portare a casa quanti più risultati possibili.

Qualche difficoltà riscontrata durante la prima giornata a causa del vento debole da Sud (circa 5 nodi), che non ha permesso grandi dimostrazioni. Meglio nelle giornate di sabato e domenica quando il vento superiore ai 10-12 nodi ha concesso ai regatanti di esprimersi al meglio. In generale, il campo di regata all’interno del golfo, ha messo a dura prova tutti gli atleti che, in maniera molto dinamica, hanno dovuto interpretare la situazione meteorologica che cambiava anche tra una partenza e l’altra.

coppa italia windsurf

Nonostante questo, molto buone le prestazioni di Gaia Barbera e Rebecca Viti (rispettivamente e femminili nella categoria U13), Aurora De Felici ( femminile U17), Lerisen Di Leo ( femminile RS:X) e Carlotta Italiano ( femminile categoria Experience).

Medaglie tutte femminili per questa tappa. Complimenti alle ragazze premiate, a tutta la squadra e agli allenatori presenti in trasferta (Marco Balbi, Dario Baffetti e Tommaso Tensi).

Prossimo appuntamento con la Coppa Italia a Ravenna, per la seconda tappa.