Quarta tappa zonale T293

Lido di Ostia, 30 settembre 2018

Domenica 30 settembre si è svolta presso il Circolo “Nauticlub Castelfusano” l’ultima tappa del circuito zonale Techno 293 e Windsurfer.

La LNIO ha schierato per l’occasione, una flotta di 24 atleti suddivisi nelle varie categorie.

Il vento fortunatamente è stato puntuale come da previsione, e il comitato non si è lasciato sfuggire l’occasione di mandare subito in acqua tutti i regatanti che alle 12.30 erano già schierati sulla linea di partenza.

Molto buona la prestazione della flotta U13 dove la nostra campionessa Gaia Barbera, con i parziali di 1-2-2, chiude 1° assoluta battendo anche i ragazzi in gara. Rebecca Viti chiude invece 4° femminile, a causa di due partenze non perfette dovute all’accorpamento delle flotte U13 e U15.

Bella prestazione anche per le ragazze della flotta U17, dove troviamo Lavinia De Felici al primo posto sul podio femminile; sua sorella Aurora paga invece una partenza anticipata.

Nella categoria Experience, Lavinia Rodi si aggiudica il 1° posto assoluto, con i parziali di 1-3-1 e Sofia Vecchiarelli, chiude invece 4° femminile alla sua prima regata.

Il commento del coach: “Potevamo fare qualcosa in più, sicuramente due podi sono sfumati per piccoli errori ma arriviamo da una stagione densa di appuntamenti con molti atleti che già assaporano il passaggio nella categoria successiva e questo a volte gioca brutti scherzi.”

Finalmente anche i nostri Kids, nella categoria CH3, emergono sul podio dando grande soddisfazione al loro allenatore per l’impegno e la grinta messa sul campo; troviamo infatti Irene Amendola al 1° femminile, Emma Spadoni al 2° femminile ed Ilaria Marras al 3° femminile.

Mentre per la classe Windsurfer, la nostra Sezione chiude con Alessandra Papitto al 2° posto e Carola De Fazio al .

Bravi tutti i nostri atleti, grandi e piccini e un ringraziamento speciale ai coach Marco Balbi, Dario Baffetti e Francesco Onofri.

2018-10-06T16:27:47+00:005 ottobre 2018|News, Regate, Archivio regate|0 Commenti