Italia Cup classe Laser – 2° tappa

Napoli, 9-11 febbraio 2018

Si è conclusa domenica presso la Sez. di Napoli della Lega Navale Italiana, la seconda tappa dell’ITALIA CUP Laser dopo quella svoltasi a Ragusa lo scorso novembre e valida per il 2018. Durante i tre giorni di evento, al quale ha preso parte il numero record di 400 imbarcazioni, gli atleti hanno avuto condizioni ideali per regatare soltanto una volta. Nessun risultato infatti a causa del vento debole nelle giornate di venerdì e domenica. Sabato invece si sono portate a termine tre prove con vento da terra direzione NE, tra i 17 e i 20 nodi di media, ma con raffiche frequenti fino a 30 nodi. Tante quindi le scuffie nelle acque antistanti Castel dell’Ovo.

Per la LNIO buone le prestazioni di Sofia Fain Binda (4.7), che alla sua prima regata laser si piazza 68° in classifica finale dopo tre parziali al 25° posto in batteria e Valerio Gori (Radial) che chiude 49°.  Marco Esposito (Radial) purtroppo rimane penalizzato da una squalifica per partenza anticipata, non scartabile, e chiude quindi in 84° posizione.

Complimenti ai nostri ragazzi e all’allenatore Edoardo Valente.
2018-02-26T21:21:48+00:00 13 febbraio 2018|News, Regate, Archivio regate|0 Commenti